Adriano Velussi

Biografia

Nato a Gorizia nel 1948 dove risiede , fin dalla sua tenera età  ha coltivato la passione per il disegno e la pittura, autodidatta quanto la sua formazione artistica opera nel campo dell’ informale astratto surrealista ,  ispirandosi inizialmente alla natura, successivamente a Max Ernst ed altri maestri,  ha sperimentato tecniche e stili  percorrendo diversi periodi di pensiero che poi venivano riprodotti in pittura. Ha nel suo attivo numerose  mostre personali collettive rassegne  manifestazioni culturali nazionali e internazionali conseguendo diversi premi e riconoscimenti, da segnalare: I^ Biennale della Spezia, I° classificato,  I^Biennale Europea Palazzo Polverosi Roma, Premio Marco Aurelio , Roma, II^ Biennale d’Arte Sacra , Foggia, XXX Manifestazione d’Arte , Maestri italiani del disegno e della  grafica contemporanea Italiana a Tokyo,  Premio Ambiente , XXX^ edizione a cura dei Cultori Mediapolis  Stresa,  Gran Premio Internazionale »Genova la Superba« Città della Cultura 2004, Titolo Onorifico »Promotore della Pace«, a cura dell’Accademia Gentilizia »Il Marzocco« , 5^ Rassegna Internaziona d’Arte Sacra, Sesto al Reghena (UD)  a cura di AURA , III^ Biennale Salon  d’Art Mediteranne “Mandeleu” Cannes (F), Ero Art Expò , Trofeo Miramare, Cesenatico, I° premio, Expò Arte Bari 2002- 2003, 212 Festival Week. Ha esposto nelle principali capitali nazionali  e internazionali, tra le quali: Roma Lubiana , Vienna, Klagenfurt, Budapest, Salisburgo Parigi, Tokyo, New York, Londra, Sidney, Dubay, è membro di diverse associazioni  culturali,   AURA , Associazione Culturale del Friuli Venezia Giulia, DABLO , Associazione Culturale del Collio (Brda) (SLO) ZDSLU , Confederazione Artisti delle  Belle Arti del litorale del nord (SLO)  attualmente  fa  parte del direttivo Tullio Crali.

Le opere - Photogallery

Torna su